Buona notte del 21 novembre

A cura di Mauro Agliata

Fiato corto nella ripida faggeta
Folate di vento gelido
E la neve vola ovunque

Nello zaino di… Roberta Ferraris

Rubrica a cura di Massimo Montanari

Roberta & gufo Gigi

Roberta & gufo Gigi

Roberta la guida più Heidi di tutta la compagnia vive nella sua baita piemontese insieme alle sue caprette che gli fanno ciao.
Il suo zaino e una gerla! piena di erbe e di profumi, pare che le Ricola siano caramelle di sua invenzione.

Nella tasca destra ha un ricettario,
in quella sinistra un matterello e gli ingredienti per cucinare dentro i tronchi degli alberi

La sacca contiene Altro

Diario del 20 novembre

letture del mattino, prima della partenza

Tra i momenti quotidiani del nostro cammino: le letture del mattino, prima della partenza

E’ l’asino Gigi a fare il passo, un passo discontinuo e anarchico, che rallenta ogni volta che si passa lungo un campo di erba medica, dove si ferma a brucare.

Da Caselle di Montegranelli ritroviamo la via di Stade lungo carrarecce e sterrate dove il fango sarà la costante della giornata, che alterna un sole sfolgorante, vento e qualche scroscio di pioggia.

Massimo e la signora Linda

Massimo e la signora Linda

A Terzo le case sono abitate e da una porta esce la signora Linda, capelli grigi e una vita da contadina alle spalle. Il suo cane, Kelly, sbuca da un tubo di gronda, dove si nasconde impaurito dagli asini.

Poi saliamo a Poggio Carnaio, dove ricordiamo il rastrellamento e strage di civili compiuta dalle SS nel 1943.

L’asino Gigi non gradisce la pioggia e tutta la ciurma asinina accelera il passo. Improvvisamente ci accorgiamo che il gruppo è cresciuto di numero. Sotto mantelle e ombrelli non si era notata una intera comitiva CAI che ci ha atteso sul percorso e si è accodato.

02

E così muso contro coda, scivolando nel fango, ci stipiamo sotto il portico 03bdel santuario di Corzano, dove gli asini si preoccupano di potare le rose e il gruppo di consumare un rapido e umido pasto allestito su un capitello romanico.

Una serie di discese e risalite ci porta a Bagno di Romagna, con il consueto incontro pubblico nel Palazzo dei Capitani.

ancora 90 km di cammino fino a Firenze!

Oggi i compagni di cammino sono: Massimo Montanari, Eugenia Dallaglio, Alberto Liberati, Cesidio Pandolfi, Nanni Di Falco, Luca Gianotti, Luca Maria Nucci, Roberta Ferraris, Said Zarrouk, Luigi Nacci, Mauro Agliata, Marina Pissarello, Stéphane Wittenberg

L'arrivo a Bagno di Romagna

L’arrivo a Bagno di Romagna

Hanno camminato con noi: Silvana, Valerio, Walter, Ivana, Sabatino, Giuliano, Ivana N., Luigi (Bibi), Gilberta, Ida, Giuliano R., Rina, Rodolfo Valentini, Sereno Rossi.

novembre: 2013
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930