Antropologia dell’erranza meridionale

Mercoledì 22 novembre il tema dell’incontro pubblico serale sarà “Antropologia dell’erranza meridionale”.

Avremo con noi a Bova (RC) Giuseppe Paletta, camminatore per passione e direttore commerciale di Rubbettino Editore, insieme a Massimiliano Capalbo, “imprenditore eretico calabrese” e autore di vari libri tra cui, per i più recenti: “La terra dei recinti. Perché il Sud Italia non riesce a trasformare in valore le risorse che possiede e come può farlo” (2017) e “Fatti foste a viver di turismo. Perché il turismo è affare di tutti i calabresi” (2015), entrambi editi da Rubbettino.

Vedi programma incontri.

Giuseppe PalettaMassimiliano Capalbo

Bernard Ollivier, ospite speciale

“Il cammino è fisico e vi mette alla prova, è spirituale e vi eleva.
C’è un certo egoismo nel desiderio di partire. Ma il paradosso del camminatore solitario è che il cammino lo conduce all’incontro, allo scambio, alla condivisione, alla conoscenza. Camminando arriva la felicità. Avanzare, mettere il proprio corpo in movimento, guarisce da tutto. La pioggia, il vento, il gelo e il sole spazzano via il torpore della vita quotidiana.”

Bernard Ollivier, “Sur le chemin des Ducs”, Phebus edizioni, Francia, 2013

Avremo con noi Bernard Ollivier, il famoso camminatore e scrittore, direttamente da Parigi solo per noi, durante Compagni di cammino 2017 in Aspromonte.

Bernard Ollivier, La lunga marcia - A piedi verso la Cina, FeltrinelliL’autore di “A piedi verso la Cina. La lunga marcia” e di “Una strada per ricominciare”, camminerà con noi e farà un intervento pubblico il giovedì 23 novembre a Amendolea. Ci spiegherà come il camminare gli ha cambiato la vita all’età di 60 anni, e come questo lo ha ispirato per fondare l’associazione Seuil in Francia, per reinserire grazie al cammino minorenni che hanno avuto difficoltà con la giustizia.

Vedi programma incontri.

Bernard Ollivier

novembre: 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930