Arrivederci e alla prossima

di Stéphane Wittenberg

Foto Valentina Zanaboni

Oggi nuovo giorno di partenza, questa volta verso le nostre case, quelle “vere”, fisse, ciascuno nella propria regione, dal Sud al Nord Italia, e anche oltre, chi in Marocco o in Francia. Per tutti la sensazione sarà la stessa: bisognerà riabituarsi a non abitare più il cammino insieme, noi compagni di cammino, torneremo alle nostre vite singole, trasformati, come dopo ogni viaggio, trasformati e cresciuti, con qualcosa in più, ovvero una grande cosa, l’aver condiviso, passo dopo passo, la scoperta di un territorio, la sua geografia, storia, la sua gente e l’accoglienza…

L’accoglienza calorosa dell’Aspromonte grecanico. I paesi di Bova, Amendolea, Gallicianò, Pentadattilo e altri borghi arroccati su questi monti detti “aspri” che ci hanno accolti ben oltre le nostre aspettative. Da questi paesi alcuni abitanti, negli anni, sono dovuti scendere nella civiltà marina, più collegata alla cultura occidentale. Ma in tanti si ingegnano a mantenere ancora e a trasmettere la loro ancestralità, l’anima di questi luoghi ambientati nel Sud più estremo dell’Italia contemporanea e, nello stesso tempo, radicato nella Grecia antica.

Noi abbiamo avuto la grande fortuna di avere come mediatore del territorio la nostra guida Andrea Laurenzano e il suo gruppo sempre attivo di guide, cuochi, autisti, musicisti, archeologi e intrattenitori… Detto così, si potrebbe pensare fossero una moltitudine, in pratica erano sempre gli stessi che si sono fatti “tanti” per condividere con noi tutta la passione per la loro amata terra. Ad Angelo, Antonio, Giuseppe, Mario, Natale, Tonino, e tutti gli altri va, quindi, il nostro grazie di cuore! La vostra presenza è stata essenziale, la vostra gentilezza ci ha fatto sentire a casa.

Ma il viaggio non è terminato, le emozioni camminano ancora dentro di noi e noi continueremo ad esserci!

Ora che sarete tornati a casa, potrete rileggere il nostro diario, guardare le nostre foto e i video, ascoltare le sei puntate della trasmissione diffusa su Radio Francigena. Seguiteci e commentate anche su Facebook, diteci cosa pensate taggandoci con hashtag #CompagnidiCammino, insomma facciamo comunità, perché in fondo siamo tutti… Compagni di Cammino!

Un abbraccio e buoni passi a tutte e a tutti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: